Claudia Contin Arlecchino
CLAUDIA CONTIN ARLECCHINO
Conosciuta e amata in tutto il mondo come Arlecchino, è di fatto la prima donna ad interpretare con continuità sin dal 1987 il ruolo maschile di una delle Maschere più famose ed amate della Commedia dell'Arte italiana.
Dopo aver frequentato a Bologna la Scuola di Alessandra Galante Garrone e a Venezia il Seminario del Teatro a l'Avogaria, con Ferruccio Merisi ha fondato a Pordenone nel 1990 la Scuola Sperimentale dell'Attore, cui dà un contributo fondamentale come direttore dei programmi didattici. Ha ricevuto il Premio "Adelaide Ristori 2005", come "Miglior Attrice Contemporanea". Oltre che in spettacoli con le Maschere della Commedia dell'Arte, Claudia Contin Arlecchino si impegna infatti moltissimo anche nella drammaturgia contemporanea.
È autrice di testi teatrali e di saggi teorici, tradotti in quattro lingue. Insieme a Ferruccio Merisi ha costruito una propensione alla didattica, alla codificazione e alla trasmissibilità delle competenze, che la rende un "Maestro" molto seguito e amato. A fianco e a supporto dell'arte dell'attore, Claudia Contin Arlecchino coltiva l'arte figurativa, come pittore, grafico-performer e scenografo. Diplomata all'Istituto d'Arte di Udine, laureata in Architettura a Venezia, Claudia Contin Arlecchino espone dal 1974. Un'attività figurativa che ha fortemente influenzato e guidato tutto il suo percorso di ridisegno del comportamento dell'attore sulla scena. In questo campo il suo esperimento più importante è il linguaggio gestuale ricavato dalla pittura di Egon Schiele, che l'ha portata ad incontrare numerose collaborazioni in campo anche musicale, figurativo ed intellettuale. Per la Scuola Sperimentale dell'Attore dirige dal 1994 anche il Progetto Sciamano, dedicato al Teatro delle Differenze e al Teatro Sociale.
Scrittrice, collaboratrice e interprete di un gran numero di spettacoli della sua compagnia che hanno girato il mondo, di lei rimangono sempre in repertorio i suoi inossidabili a-solo, alcuni da oltre vent'anni.

Sito ufficiale di Claudia Contin Arlecchino: www.portoarlecchino.com